• via De’ Gombruti, 18 40123 Bologna
  • info@mondodonna-onlus.it
  • (+39) 051 230159
inserim-lavorativo.jpg

Case ZANARDI progetto che vede unite istituzioni del Comune di Bologna e realtà del privato sociale nel contrasto alle nuove povertà e nella costruzione di opportunità di inserimento lavorativo e sociale per fasce deboli della popolazione. L'associazione MondoDonna ha sviluppato all'interno di Case Zanardi due progetti:

Zanardi Bio Social: il progetto prevede la produzione, la trasformazione e la distribuzione di prodotti alimentari in modo etico, territoriale e sostenibile mediante la costituzione di una rete composta oltre che da MondoDonna, da coop.sociale EtaBeta e Orto Circuiti. Nella filiera l'Associazione MondoDonna si occupa delle fasi di trasformazione e di distribuzione attraverso il Catering etnico "AltreTerre".

Sartoria Social Chic: laboratorio sartoriale che impegna alcune donne nella creazione e riparazione di abiti e accessori. Il laboratorio vuole essere, non solo un'occasione di creazione di lavoro, ma anche un luogo di acquisizione di competenze spendibili in altri contesti.

GET-AWAY: Vie d’uscita dalla tratta e dallo sfruttamento: progetti di inserimento socio-lavorativo rivolti a donne migranti vittime di tratta di esseri umani e sfruttamento sessuale. QUI la scheda di progetto “GET-AWAY: Vie d’uscita dalla tratta e dallo sfruttamento”, realizzato dall’Associazione MondoDonna Onlus con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna