• Via Mascarella 2, Bologna
  • info@mondodonna-onlus.it
  • (+39) 051 230159
storia.jpg

L’Associazione MondoDonna nasce circa vent’anni fa su iniziativa di un gruppo di donne, straniere e italiane, a diverso titolo impegnate nel settore dell’immigrazione che, identificando il forte bisogno, all’interno della città di Bologna, di creare servizi di accoglienza per donne immigrate che, arrivate in Italia da paesi altri, si trovavano in situazione di difficoltà, decidono di rispondere insieme a tale bisogno.

La città in quegli anni stava infatti costituendo una serie di servizi per il supporto e l’integrazione della popolazione immigrata ma il fenomeno maggiormente visibile era legato agli uomini e, quindi, era per essi che la città creava risposte. Per questo motivo la nascita del primo centro di accoglienza per donne e bambini stranieri, denominato Centro Merlani, fu una svolta per la politica di accoglienza della città.

1995 nascita dell'Associazione MondoDonna 

1997 apertura del Centro Merlani, la prima comunità mamma-bambino a Bologna per donne e minori  stranieri

2003 alloggi di transizione, appartamenti in autonomia per nuclei in uscita da strutture di accoglienza

2007 inaugurazione di Altre Terre, catering etnico

2009 apertura della Casa dell’Agave, primo centro di accoglienza per donne richiedenti asilo e rifugiate-progetto SPRAR

2010 Team Mobile, servizio di educativa domiciliare per nuclei familiari in difficoltà 

2012 Oltre la strada, progetto di accoglienza per donne vittime di tratta

I pollicini, servizi educativo per minori

2013 CHIAMA chiAMA, sportello d'ascolto per donne vittime di violenza di genere e stalking.

Co-progettazione Case Zanardi

2014 sartoria Social Chic