• Via Mascarella 2, Bologna
  • info@mondodonna-onlus.it
  • (+39) 051 230159

L’idea progettuale nasce dalla necessità di individuare soluzioni abitative per nuclei familiari in uscita da centri di accoglienza o da alloggi transizione. L'esigenza di individuare soluzioni abitative sostenibili e accessibili per i nuclei in uscita si interseca con l’idea di ripensare e ritagliare nuove forme di abitare condiviso secondo logiche di housing sociale. Proprio grazie alla valorizzazione dei rapporti interpersonali e alla condivisione di valori comuni, le realtà interfamiliari dispongono di una base solida a sorreggere l’impatto delle più svariate avversità con cui ciascuno di noi si confronta nell’arco di una vita.

L'idea, quindi, è quella di promuovere percorsi che coinvolgano due soli nuclei familiari nella costruzione di un contesto di convivenza che sia caratterizzato, non solo da un vantaggio economico, ma anche da un vantaggio derivante dal sostegno reciproco fra i nuclei. Incrociando l'esigenza del reperimento della casa e quella di creare ai nuclei in uscita un contesto supportivo e tutelante si da vita a un percorso che si declina in due azioni parallele:

un accompagnamento attraverso un percorso di counselling sistemico-relazionale volto alla creazione di micro-gruppi, costituiti appunto dai due nuclei familiari,;

l’individuazione di alloggi che possano soddisfare le necessità derivanti dalla convivenza dei due nuclei, grazie alla pluriennale esperienza di ricerca e gestione di immobili per nuclei caratterizzati da fragilità che l’Associazione ha maturato nel tempo.